Home / Secondo Piano  / Cocaina, canicattinese patteggia condanna
   

Cocaina, canicattinese patteggia condanna

 

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, Stefano Rinallo, 36 anni, di Canicattì, ha patteggiato la condanna a 4 anni di reclusione e 800 euro di multa. Il canicattinese, barista, è stato arrestato lo scorso 13 maggio dai Carabinieri perché sorpreso in possesso di 5,5 grammi di cocaina. Il patteggiamento è stato ratificato dal giudice per le udienze preliminari Stefano Zammuto.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO