Home / In evidenza  / Fipe, Cucchiara: “Incontriamo i sindaci per sbloccare gli sfratti”

Fipe, Cucchiara: “Incontriamo i sindaci per sbloccare gli sfratti”

“Gli effetti devastanti della pandemia sulla tenuta psicologica degli imprenditori che operano nei settori maggiormente colpiti dalla crisi economica non possono più essere sottovalutati per questo voglio ricordare che Fipe c’è”.

Gabriella Cucchiara, presidente provinciale della Fipe di Agrigento, non nasconde l’emozione quando parla della criticità della situazione per i gestori e per i loro dipendenti, molti dei quali versano in serie difficoltà economiche. La consegna a domicilio – ha spiegato nel corso di una video intervista – da noi non funziona e non può sopperire al crollo dell’attività di ristorazione, mentre dico ai gestori di non aver paura a chiedere aiuto, noi ci siamo e siamo pronti ad offrire anche un sostegno psicologico perchè il Covid non colpisce solo l’economia ma anche l’umore di ognuno di noi”.

Uno dei temi più scottanti del momento è la questione legata agli sfratti che per molti commercianti sono già arrivati.

“Abbiamo voluto incontrare il sindaco di Agrigento, il dott Francesco Miccichè, ma stiamo parlando anche con gli altri sindaci della provincia  perchè chi non è proprietario delle mura è allo stremo ed è il pagamento degli affitti, sul quale la Fipe sta interloquendo con gli amministratori, a creare ulteriori difficoltà. Per fortuna adesso in Sicilia siamo in zona gialla, speriamo che la parziale riapertura possa dare ossigeno alle famiglie del settore. Ricordo a tutti – ha concluso Cucchiara –

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO