Home / Secondo Piano  / Respinta la mozione di censura a Razza, dichiarazione del capogruppo di Attiva Sicilia Mangiacavallo
   

Respinta la mozione di censura a Razza, dichiarazione del capogruppo di Attiva Sicilia Mangiacavallo

 

“Il presidente Mattarella ha lanciato un richiamo alla responsabilità e a interrompere le speculazioni politiche sulla pandemia. Dicendo che bisogna “creare convergenze e collaborazione fra le forze di cui disponiamo perché operino nella stessa direzione”. Noi facciamo nostre le sue parole in occasione della mozione di censura all’assessore Razza e in questa ottica, pur essendo convintamente un gruppo di minoranza, Attiva Sicilia ha scelto di esprimere voto contrario a questo atto che consideriamo inopportuno soprattutto nei tempi. Il Governo Musumeci non ha bisogno dei nostri voti, come dimostrato oggi e in occasione della mozione di sfiducia votata pochi mesi fa. Noi siamo convinti che la politica non sia un gioco o una ricerca smodata di like, in particolare in questa fase storica, e soprattutto noi rimaniamo dalla parte dei siciliani”.
È quanto affermato da Matteo Mangiacavallo, capogruppo di Attiva Sicilia, nella seduta all’Ars nella quale è stata discussa la mozione di censura all’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO