Home / In evidenza  / Il primo sindaco positivo al Covid nell’agrigentino è quello di Montallegro

Il primo sindaco positivo al Covid nell’agrigentino è quello di Montallegro

Positivo al tampone rapido anche il sindaco di Montallegro Caterina Scalia. Dall’inizio della pandemia, per la prima volta, è un amministratore locale ad essere colpito dal virus. La notizia è stata diffusa in serata, con altri cinque nuovi casi che si sono registrati tra Montevago, Realmonte e Racalmuto.
Il primo cittadino del piccolo centro dell’Agrigentino sui social ha annunciato di essere risultata positiva ad un primo controllo dopo aver avvertito i primi sintomi della malattia. “Siamo in attesa del risultato del tampone molecolare – ha spiegato sui social – ma credo sia giusto condividere con ognuno di voi quello che sta accadendo. Rientro in quella categoria di lavoratori che oggi vive in prima linea la situazione di emergenza, sono giornalmente a contatto con molte persone e nonostante le mille precauzioni sono sempre stata consapevole del rischio a cui andavo incontro. La preoccupazione è tanta, ma ho sempre svolto il mio lavoro con devozione e responsabilità, non mi sono mai tirata indietro dinanzi le difficoltà e mi sono sempre messa al servizio degli altri. Già questa mattina – ha aggiunto il primo cittadino montallegrese – l’ufficio Cup di Ribera, dove giornalmente lavoro, è rimasto chiuso. Domani mattina verranno effettuati gli interventi di sanificazione degli uffici comunali. Invito le persone che sono venute in contatto con me alla prudenza e a mantenere il distanziamento sociale. Nessuno è immune. Ognuno di noi ha la responsabilità di preservare la salute dei propri familiari e amici, vi invito quindi alla prudenza e a rispettare le norme vigenti. Grazie perché so che mi sarete vicino, vi aggiorno presto! Un abbraccio”. Anche Realmonte in ansia.
“Abbiamo appreso in via informale che altre due persone sono risultate positive al Covid-19. Sono in isolamento domiciliare, stanno bene e sono in attesa di verifica da parte dell’Asp”. Ad annunciarlo è il sindaco Sabrina Lattuca. Ad oggi, secondo il primo cittadino,sono 15 i casi totali, di cui un guarito.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO