Home / Secondo Piano  / Neonato con cranio fracassato trovato in un sacchetto, forse gettato da un balcone
   

Neonato con cranio fracassato trovato in un sacchetto, forse gettato da un balcone

 

Era dentro un sacchetto della spesa ritrovato a Trapani, nell’atrio di un condominio della periferia della città, in via Francesco De Stefano.

A ritrovare il corpo esanime del piccolo con il cranio fracassato è stato un abitante dello stesso condominio che ha avvertito le forze dell’ordine, e secondo la scientifica giunta sul luogo, la madre giovanissima – che abita nel complesso residenziale dove è avvenuta la tragedia – avrebbe potuto lanciare il bimbo appena nato dalla finestra, uccidendolo.

Buone invece le condizioni di un altro neonato trovato ieri a Ragusa, per caso, in un contenitore dei rifiuti. In ospedale, ora aspetta una famiglia per l’affido

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO