Home / In evidenza  / “Soggetto pericoloso”, rimpatriato tunisino sbarcato a Lampedusa
   

“Soggetto pericoloso”, rimpatriato tunisino sbarcato a Lampedusa

 

Il ministero dell’Interno ha reso noto che è stato allontanato dal territorio nazionale un immigrato dalla Tunisia, rimpatriato con un volo charter diretto in Tunisia. Il provvedimento di respingimento, allorchè si tratta di un soggetto pericoloso segnalato dall’intelligence, è stato disposto dal questore di Palermo. E.M, sono le iniziali del nome, è stato controllato il 18 ottobre scorso dalla Digos della Questura di Agrigento in occasione dello sbarco avvenuto, insieme ad altri 16 connazionali, a Lampedusa.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO