Home / Secondo Piano  / Posti letto Covid occupati a Sciacca, Canicattì e Licata

Posti letto Covid occupati a Sciacca, Canicattì e Licata

Nei giorni scorsi ci si chiedeva perché solo l’ospedale di Sciacca ospitasse pazienti Covid. Ed era una giusta osservazione visto che ad Agrigento, Canicattì e Licata non c’erano ricoveri specifici di persone con sintomi da coronavirus. Ma in poco tempo, dopo Sciacca, anche negli altri presidi sanitari della provincia è cominciato l’afflusso di persone contagiate, tale da creare nella zona orientale della provincia quell’apprensione che prima non c’era.

Prima sono stati occupati i posti Covid ad Agrigento, poi i 5 a Canicattì ed in soli tre giorni si è riempito anche il reparto del San Giacomo d’Altopasso di Licata, dove i posti letto sono quattro.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO