Home / Secondo Piano  / Quattro extracomunitari rapinano un 30enne subito dopo aver chiuso il locale in via Atenea

Quattro extracomunitari rapinano un 30enne subito dopo aver chiuso il locale in via Atenea

Prima lo hanno accerchiato, poi lo hanno intimidito ed anche minacciato di morte con un coltello.

Si tratta di un giovane che aveva appena chiuso il locale dove lavora e con se aveva portato anche i soldi dell’incasso della serata. Ed ecco entrare in scena i quattro delinquenti i quali immediatamente hanno raggiunto il loro scopo tra un evidente stato confusionale del malcapitato.

I criminali dopo aver preso il portafogli dell’uomo sono scappati via facendo perdere le loro tracce. In quel momento, purtroppo, dalla via Atenea non stava transitando alcuna autovettura delle Forze dell’Ordine solitamente impegnate in quei luoghi e in quelle ore ad un capillare servizio di controllo.

Rimane la paura, la pericolosità di questi criminali e lo sconforto dei commercianti del luogo che adesso, giustamente, temono che fatti simili abbiamo a verificarsi nuovamente.

 
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO