Home / Secondo Piano  / Covid in Sicilia, pronte nuove restrizioni: locali out alle 23,00, trasporti dimezzati e chiusura delle lezioni in presenza nelle uiversità

Covid in Sicilia, pronte nuove restrizioni: locali out alle 23,00, trasporti dimezzati e chiusura delle lezioni in presenza nelle uiversità

Il presidente Nello Musumeci è pronto a firmare una nuova ordinanza con le indicazioni del comitato tecnico scientifico incaricato dalla Regione di consigliare il governo sulle misure da adottare per contrastare l’epidemia di coronavirus.

I pareri degli esperti sono orientati verso una nuova, pesante stretta, che il governatore sembra aver accettato. Pare che il punto più importante è quelle che riguarda le scuole. Gli esperti, nominati la settimana scorsa dall’assessorato alla Salute Ruggero Razza, sostengono sia utile un maxi piano di screening negli istituti superiori. Per farlo servirà uno stop di tre settimane, in cui si passerebbe alla didattica e distanza e saranno sottoposti a tamponi tutti gli studenti e il personale scolastico. Prevista anche la chiusura per lo stesso periodo delle lezioni in presenza all’università.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO