Home / Secondo Piano  / La replica degli avvocati Principato e Arnone al candidato Miccichè: “Abbiamo denunciato cose serie”

La replica degli avvocati Principato e Arnone al candidato Miccichè: “Abbiamo denunciato cose serie”

Puntale arriva la replica degli avvocati Daniela Principato e Giuseppe Arnone dopo che ieri si era diffusa la notizia di alcuni scritti diffamatori contro il candidato sindaco uscente Calogero Firetto e che sarebbero stati inviati ai cittadini agrigentini.

Sulla vicenda era intervenuto il candidato sindaco Francesco Miccichè il quale con una nota si era dissociato dagli scritti degli avvocati Principato ed Arnone definendoli “oltraggiosi e scomposti”.

Arnone a Principato sottolineano come “non hanno posto in essere alcuna reazione scomposta e oltraggiosa, ma abbiamo voluto evidenziare le gravissime responsabilità dell’attuale sindaco Calogero Firetto, come ad esempio la vicenda del sequestro del Castello di Joppolo; smentiamo di avere inviato ai cittadini illazioni e contumelie alterando una competizione elettorale corretta e leale mediante la manifestazione di foga che invece va mantenuta entro il limite del vivere civile”.

 

 

 

 
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO