Home / Secondo Piano  / M5S all’Ars: “Che fine ha fatto il comitato tecnico scientifico anti-Covid? Serviva solo a dare una poltrona a Candela?”
   

M5S all’Ars: “Che fine ha fatto il comitato tecnico scientifico anti-Covid? Serviva solo a dare una poltrona a Candela?”

 

“Che fine ha fatto il comitato tecnico scientifico che doveva coordinare l’emergenza Covid, sparito dai radar dopo l’arresto di Candela?”
Se lo chiedono, e lo chiedono al governo Musumeci, i deputati del M5S all’Ars, componenti della commissione Salute, Giorgio Pasqua, Salvatore Siragusa, Francesco Cappello e Antonio De Luca.

 “A pensar male – dicono i deputati – si potrebbe avvalorare  l’ipotesi che serviva solo a garantire una poltrona di prestigio e ben remunerata all’ex direttore generale dell’Asp di Palermo, rimasto fuori dal giro dei manager della sanità. Di certo c’è che il comitato non si è più riunito. Chi assicura ora la trasparenza delle tante spese che sono state fatte e che si faranno per contrastare l’emergenza? Ci farebbe piacere sapere come e chi le pianifica e, soprattutto, se Musumeci e Razza hanno intenzione di tirare fuori il comitato dalla naftalina dove è finito dopo l’operazione Sorella Sanità”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO