Home / Cronaca  / Usura, confiscato immobile all’empedoclino Alfonso Zambito

Usura, confiscato immobile all’empedoclino Alfonso Zambito

Il tribunale di Agrigento – sezione Misure di prevenzione – su proposta del questore, ha emesso un provvedimento di confisca di un appartamento di proprietà o nella disponibilità di Alfonso Zambito di 48 anni. La misura arriva – rendono noto dalla Questura – ad esito di mirati accertamenti patrimoniali effettuati dal personale dell’ufficio Misure di prevenzione patrimoniali della divisione polizia Anticrimine. Il questore ha avanzato proposta di confisca del bene immobile sulla base dei risultati investigativi dell’operazione “Easy money” sviluppata dalla Squadra mobile nel 2010. Inchiesta che è sfociata nella condanna di 8 persone ritenute responsabili del reato di usura in concorso.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO