Home / In evidenza  / Eletti i nuovi vertici delle Acli agrigentine

Eletti i nuovi vertici delle Acli agrigentine

Le ACLI Provinciali di Agrigento riunite in congresso provinciale hanno eletto il nuovo consiglio provinciale delle Acli Agrigentine.
Il Consiglio eletto riunitosi all’unanimità dei presenti consiglieri provinciali ha eletto il nuovo Presidente Provinciale confermando l’uscente Prof. Stefano Urso. Insieme ad Urso nella presidenza sono stati eletti Luigi Vecchio, vice presidente vicario e l’Avv. Roberto Gambina, vice presidente;
Elena Butticè, responsabile amministrazione;Vincenzo Palmeri, responsabile Sviluppo associativo;Chiara Luisa Pillitteri, responsabile coordinamento donne“.
Ancora una volta è “Niente Paura” lo slogan delle Acli agrigentine che nei prossimi mesi andrà ad eleggere il nuovo Presidente Nazionale – spiega il neo presidente provinciale – ma per noi che le Acli le abbiamo vissute e le viviamo ogni giorno è lo slogan di sempre, soprattutto con uno sguardo al ruolo di integrazione sociale per tutte quelle fasce deboli della popolazione, come immigrati e disabili, a rischio emarginazione”. “Questa elezione del 2020 rappresenta finalmente la vera svolta delle Acli agrigentine, che ritornano a guidare quelle categorie di fasce più deboli che hanno il diritto primario di essere prima ascoltate e poi soddisfatte nei minimi bisogni sociali che la crisi prima e l’emergenza sanitaria dopo hanno investito ferendo il sistema italiano, europeo e mondiale. La sussidiarietà e la solidarietà sociale saranno il binario corretto da cui l’associazione riceverà Un ulteriore impulso.
Le Acli Agrigentine sono presenti in molte città e paesi della provincia con i suoi circoli ed invita la cittadinanza a venirla a trovare nella sua storica sede di via Dinoloco ad Agrigento oppure nei vari circoli della provincia per chiedere, informarsi e ricevere, come sempre, una risposta certa ed affidabile.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO