Home / Agrigento  / Conclusa la tredicesima edizione del premio “Sipario d’Oro”. Grande successo di pubblico al Parco Letterario Luigi Pirandello. (fotogallery)

Conclusa la tredicesima edizione del premio “Sipario d’Oro”. Grande successo di pubblico al Parco Letterario Luigi Pirandello. (fotogallery)

Sipario d'oro

Conclusa brillantemente la tredicesima edizione del premio nazionale “Sipario d’Oro” svoltasi ieri sera presso l’Anfiteatro Pirandello di piazzale Caos, a pochi passa dalla casa natale del celebre drammaturgo agrigentino.

Un attento e folto pubblico ha assistito alla manifestazione che è stata egregiamente condotta da Claudia Badalamenti e Margherita Trupiano all’insegna della sobrietà e che ha visto momenti di intrattenimento eleganti e coreografici messi in scena dalla coppia formata da Filippo Randisi e Viola Sole. In esibizione anche il trio premiato denominato “i vicini di casa…del mondo” che ha fatto ricordare momenti difficili come quelli del Covid 19 vissuti a marzo e ad aprile attraverso i loro canti tradizionali che hanno fatto il giro di tutta Italia.

Poi il giornalista Cesare Sciabarrà, direttore di canicattiweb noto per le sue battaglie mediatiche contro ogni malaffare, premiato dal giornalista Arturo Cantella, Direttore responsabile di Tva; ed ancora Antonella Gallo Carrabba, protagonista assoluta della vita sociale e del volontariato, presidente dell’Associazione “Telefono Aiuto”.

Anche il maestro Mimmo Pontillo tra i premiati, legato con grande sentimento alla musica popolare e fine esecutore degli strumenti a corda. Un’altra eccellenza territoriale è stata quella rappresentata dal cardiochirurgo prof. Michele Pilato, originario di Realmonte e Direttore del Dipartimento per la cura delle patologie cardiotoraciche e dei trapianti presso l’Ismett di Palermo nonchè responsabile della cardiochirurgia dello stesso ospedale. A premiarlo il primario della Cardiologia ed Emodinamica del San Giovanni di Dio dott. Giuseppe Caramanno, nonchè Direttore del Dipartimento Cardiovascolare dell’Asp di Agrigento.

Sul palco anche vice capo di gabinetto dell’Assessorato regionale al Turismo Calogero Pisano che ha ritirato una targa assegnata al dott Alberto Cardillo, protagonista della programmazione turistica della Regione Siciliana.

La serata è stata coordinata dal prof. Mario Gaziano in collaborazione con il Parco Letterario Luigi Pirandello presieduto dall’ing. Dino Barone.

Il servizio fotografico è stato curato da Giuseppe Spoto.

 

 

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO