Home / Secondo Piano  / Presunte assunzioni Seus, il CdA: “Siamo preoccupati che qualcuno in campagna elettorale stia speculando sui bisogni della gente”
   

Presunte assunzioni Seus, il CdA: “Siamo preoccupati che qualcuno in campagna elettorale stia speculando sui bisogni della gente”

 

«Giungono in questi giorni diverse richieste di assunzioni presso la Seus, soprattutto dalle città chiamate al voto nelle prossime settimane. Siamo preoccupati che qualcuno, in piena campagna elettorale, stia speculando sui bisogni della gente. La cosa appare di una gravità disarmante sotto tutti i profili. Per questo sentiamo il dovere morale di fare chiarezza pubblicamente: nessuna selezione è in corso per assunzioni presso la Seus per il 118».

Lo afferma il CdA della società consortile partecipata dalla Regione, composto dal presidente Davide Croce, da Pietro Marchetta e Tania Pontrelli.

Ogni commento ad una notizia del genere appare superfluo. Uno dei motivi che la nostra amata Sicilia non possa mai progredire sotto ogni aspetto è proprio questo: lo sciacallaggio di qualche politico che violenta l’animo della gente bisognosa.

Una inchiesta da parte delle nostre instancabili Procure sarebbe tanto opportuna quanto necessaria anche per individuare e smascherare chi al mattino si veste con giacca e cravatta e si spaccia per persona perbene, e poi invece…

 

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO