Home / Secondo Piano  / Di Rosa, Mani Libere: “La Procura Della Repubblica faccia luce su quanto pubblicamente denunciato da un giornalista sulla aggressione e sulle minacce per motivi elettorali!”

Di Rosa, Mani Libere: “La Procura Della Repubblica faccia luce su quanto pubblicamente denunciato da un giornalista sulla aggressione e sulle minacce per motivi elettorali!”

“Apprendiamo leggendo un articolo a firma del Giornalista Lelio Castaldo, che lo stesso si sarebbe rivolto alla Procura della Repubblica di Agrigento, denunciando pubblicamente fatti relativi alle prossime consultazioni elettorali, Castaldo ha scritto Castaldo si rivolge al Capo della Procura Agrigentina Dott. Luigi Patronaggio in quanto c’è un pezzo della politica agrigentina che si infastidisce non poco per i suoi articoli, tanto da minacciarlo seriamente dopo avere accennato, in una buia sera di ottobre, ad una vera e propria aggressione fisica dinnanzi a testimoni. La situazione si è fatta antipatica.”

Agrigento è stanca, Nell’attesa che la Procura Della Repubblica possa fare luce sull’accaduto, Noi siamo sempre vicini a chi denuncia e sempre lo saremo, Castaldo non si faccia intimidire e vada avanti”.

Lo dichiara in una nota stampa il coordinatore del Movimento “Mani Libere” Giuseppe Di Rosa.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO