Home / Secondo Piano  / Dopo la Azzurra arriva un’altra nave quarantena

Dopo la Azzurra arriva un’altra nave quarantena

Dopo la Azzurra, Grandi Navi Veloci mette a disposizione un’altra nave per la quarantena.

Attualmente la Azzurra, con a bordo 603 persone si trova in rada di Trapani dopo avere effettuato uno scalo tecnico in porto per rifornimento di carburante e viveri. A bordo del traghetto, oltre all’equipaggio, personale della Croce Rossa Italiana e mediatori culturali ci sono, appunto, 603 migranti di cui il 70 per cento è costituito da tunisini, poi alcuni nuclei familiari di provenienza subsahariana, con donne e bambini. Una decina sarebbero i minori non accompagnati.

Il Viminale ieri ha aggiudicato anche la seconda gara per il noleggio di una nave destinata a consentire la quarantena dei migranti che sbarcano in Italia. Anche questa seconda nave sarà della compagnia Grandi navi veloci, ma avrà meno posti rispetto all’Azzurra. Si tratta infatti di una nave con 293 cabine che stazionerà prevalentemente lungo le coste della Calabria.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO