Home / In evidenza  / Nuova nave per migranti, Cimino: «Stiamo lavorando con una gara urgente al fine di trovare una soluzione»

Nuova nave per migranti, Cimino: «Stiamo lavorando con una gara urgente al fine di trovare una soluzione»

Il deputato alla Camera Rosalba Cimino in seguito all’ordinanza regionale del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che ordina di far effettuare ai migranti che arrivano con le Ong una quarantena sulle stesse navi di approdo, precisa che il Governo sta continuando a lavorare per far fronte all’emergenza. «Dopo una prima gara andata a vuoto per una nuova nave traghetto da collocare tra Sicilia e Calabria, stiamo agendo attraverso una nuova gara urgente che permetta di trovare una imbarcazione che sostituisca la Moby Zazà». Il deputato siciliano, componente del Comitato Schengen ribadisce che il Governo sta lavorando per garantire la sicurezza dei cittadini. «In questo momento – spiega Cimino – non occorre fare propaganda sui migranti: la sicurezza loro e dei cittadini siciliani è garantita attraverso un controllo serrato. Chi arriva viene sottoposto a tampone e viene poi ricollocato solo dopo la quarantena effettuata sulla nave, in tutta sicurezza». Intanto, la componente ricorda che proprio in questi momenti la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese è a Tripoli per discutere dei flussi migratori. «Ieri -spiega Cimino – il ministro ha assicurato che c’è massima attenzione alla tutela della sicurezza dei cittadini, siciliani e calabresi in particolare».

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO