Home / Secondo Piano  / Bare cimitero Palermo, Figuccia (Udc): “Per una città civile tutto ciò non è tollerabile”

Bare cimitero Palermo, Figuccia (Udc): “Per una città civile tutto ciò non è tollerabile”

“Un città civile non può tollerare che le bare dei defunti rimangano ammassate in un cimitero senza sepoltura. Apprezzo le scuse del sindaco Leoluca Orlando dopo il mio sopralluogo al cimitero dei Rotoli, ma quello che sta succedendo a Palermo è davvero indegno. Non ci sono giustificazioni per motivare uno scempio di tale gravità. C’è da chiedersi se è esista ancora un’Amministrazione comunale a Palermo o sia rimasto solo un fantasma della stessa. Auspico un intervento della Protezione civile affinché si proceda tempestivamente alla tumulazione delle salme. Non c’è più tempo da perdere, ed ogni giorno che passa con quelle bare ancora a terra è un passo a ritroso che pone Palermo tra le città incivili”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato Udc all’Assemblea regionale siciliana.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO