Home / Secondo Piano  / Rinviato a giudizio agrigentino di 45 anni; l’accusa: violenza sessuale sulla figlia di 4 anni

Rinviato a giudizio agrigentino di 45 anni; l’accusa: violenza sessuale sulla figlia di 4 anni

Il Gup del Tribunale di Agrigento Alessandra Vella ha rinviato a giudizio un 45enne agrigentino accusato di violenza sessuale nei confronti della figlia di quattro anni.

A mettere in luce la vicenda l’ex moglie che ha presentato una regolare denuncia contro l’uomo, da tempo separati.

Sembrerebbe che la piccola, nel corso dell’incidente probatorio, avrebbe confermato le pesantissime accuse contro il padre.

L’imputato dovrà comparire in Tribunale il prossimo 4 novembre dove l’attendono i giudici della seconda sezione penale presieduta da Wilma Angela Mazzara.

Già il giudice Stefano Zammuto aveva disposto il divieto di avvicinamento alla bambina.
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO