Home / In evidenza  / Furti d’acqua a Villaseta e Monserrato, in 26 rischiano il processo

Furti d’acqua a Villaseta e Monserrato, in 26 rischiano il processo

La sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Elenia Manno ha fatto notificare l’avviso di conclusione delle indagini a 26 persone accusate di furto aggravato. Secondo l’accusa, tutti residenti in alloggi nel quartiere di Villaseta-Monserrato, avrebbero usufruito di un allaccio abusivo alla rete senza pagare il canone idrico. La vicenda scaturisce da un controllo effettuato nell’agosto 2016. Gli indagati adesso hanno venti giorni di tempo per poter – tramite gli avvocati – presentare memorie o farsi sentire dal pubblico ministero per evitare il rinvio a giudizio.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO