Home / Secondo Piano  / Detnuto di Enna positivo al carcere Petrusa, trasferito a Caltanissetta

Detnuto di Enna positivo al carcere Petrusa, trasferito a Caltanissetta

Era stato arrestato la settimana scorsa nell’ambito dell’inchiesta antimafia denominata “Ultrà” e subito dopo l’arresto, insieme ad altri 4, era stato trasferito nel carcere Petrusa di Agrigento.

Il detenuto, originario della provincia di Enna, sin da suo arrivo, mostrava un febbre intorno ai 37 gradi e per questo è stato sottoposto immediatamente al tampone che, purtroppo, è risultato positivo.

Per fortuna l’uomo non ha avuto contati con altri detenuti. Adesso si trova ricoverato all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO