Home / In evidenza  / Bottiglia di plastica piena di benzina davanti il cancello. Intimidazione per un professionista di Aragona?

Bottiglia di plastica piena di benzina davanti il cancello. Intimidazione per un professionista di Aragona?

Una bottiglia di plastica contenente benzina, e alcuni fiammiferi legati al tappo. Un messaggio inequivocabile trovato fuori al cancello della sua abitazione da un libero professionista di Aragona.
I carabinieri hanno avviato le indagini. Non è escluso – ma non ci sono affatto certezze al riguardo – che come primissimo passo, gli investigatori possano già aver setacciato l’area di rinvenimento della bottiglia per provare ad appurare se siano o meno presenti delle telecamere di video sorveglianza pubbliche o private. Gli eventuali filmati potrebbero infatti dare il giusto input all’attività investigativa che è indirizzata ad identificare il mittente di quell’avvertimento. Fitto il riserbo di investigatori. Un fascicolo d’inchiesta è stato aperto alla Procura di Agrigento.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO