Home / In evidenza  / Moby Zazà, donna incinta positiva al Covid, trasferita a Palermo

Moby Zazà, donna incinta positiva al Covid, trasferita a Palermo

E’ rientrata nel porto empedoclino la Moby Zazà, nave da crociera adibita a quarantena per i migranti.

Il tutto per far scendere una donna, incinta, risultata positiva al coronavirus insieme agli altri 28 migranti. La donna verrà trasferita a Palermo con una autoambulanza in bio contenimento, secondo le normative vigenti.

La Moby Zazà, dopo aver fatto scendere la migrante, rifornita di carburante e di generi alimentari, tornerà in rada a poche centinaia di metri dal porto di Porto Empedocle.

 

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO