Home / In evidenza  / Inchiesta “Assedio” a Licata, Giuseppe Scozzari sarà giudicato in abbreviato
   

Inchiesta “Assedio” a Licata, Giuseppe Scozzari sarà giudicato in abbreviato

 

Nell’ambito delle inchieste antimafia con risvolti massonici, cosiddette Halycon e Assedio, che hanno imperversato a Licata, e per le quali la Procura antimafia di Palermo ha chiesto venti rinvii a giudizio, l’ex consigliere comunale di Licata Giuseppe Scozzari, dipendente dell’Azienda sanitaria di Agrigento, imputato di concorso esterno all’associazione mafiosa, ha scelto di essere giudicato in abbreviato, ovvero solo sulla base degli atti attualmente in possesso dei magistrati inquirenti, e beneficiando dell’eventuale sconto di pena di un terzo. La posizione di Scozzari è stata pertanto stralciata dalle altre. L’udienza preliminare proseguirà il prossimo 30 settembre.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO