Home / Attualità  / Presidente Musumeci, l’ho sempre ammirata per la sua correttezza morale. Secondo Lei, è opportuno tenere ancora Lucio Ficarra a comandare l’Asp di Siracusa?
   

Presidente Musumeci, l’ho sempre ammirata per la sua correttezza morale. Secondo Lei, è opportuno tenere ancora Lucio Ficarra a comandare l’Asp di Siracusa?

 

Premessa:

Adesso le minacce di querela da parte del direttore generale dell’Asp di Siracusa arriveranno anche a Giletti, possibilmente al sottoscritto e a quanti “osano” di parlare di questa vicenda.

Il direttore Lucio Salvatore Ficarra, del resto, ha già minacciato coloro i quali (e Lei, Presidente, sa perfettamente che sono tantissimi) hanno chiesto per una questione di correttezza (e anche di una certa sicurezza) le dimissioni di Ficarra. Del resto, lo stesso direttore mazzarinese sembra particolarmente aduso a ricorrere alle vie legali visto e considerato che dovrà salire le scale di tanti tribunali siciliani a seguito di suoi esposti contro chi ha cercato di “rimproverare” il suo operato.

Presidente, mi rivolgo a Lei, a nome di decine e decine di migliaia di siciliani; a Lei perchè ho la vaga impressione che il suo figlioccio e tanto amato assessore alla Sanità Ruggero Razza mi sembra piuttosto giovincello per prendere un provvedimento che, a questo punto, viene invocato dall’universo mondo e voi, che amministrate una terra bellissima come la Sicilia, continuate a far finta di nulla.

Abbiamo anche il dovere di precisare che non stiamo colpevolizzando nessuno, men che meno Lucio Salvatore Ficarra, nè con i mitra stiamo cercando un colpevole. Onorevole Presidente, chi scrive e tanti altri milioni di siciliani cercano soltanto la verità. Stop, nulla più.

Presidente Musumeci, ma quella famosa questione morale che Lei ha sempre invocato da quando fa politica, perchè in questa disastrosa vicenda siracusana si è persa nel nulla?

Come mai, Presidente, non sente questo “dovere” di rimuovere dal suo posto il direttore dell’Asp di Siracusa Lucio Salvatore Ficarra? La prego Presidente, non risponda come avrebbe fatto lo stesso direttore: “C’è una indagine della magistratura…” Giletti lo ha definito un comportamento “arrogante”. Io non commento. E Lei, Presidente, è contento di tutto ciò?

Non riusciamo a comprendere come milioni e milioni di italiani sono indignati dopo aver visto la trasmissione Report e quella di ieri sera a casa di Giletti; Lei, presidente, continuerà a far finta di nulla?

Presidente, ha ascoltato le parole del figlio del Direttore del Parco Archeologico di Siracusa Calogero Rizzuto? Presidente, qui è morto un uomo, è morta la sua segretaria, in circostanze che ancora sono poco chiare; sta lottando contro la morte Marco, l’infermiere che si è sfogato attraverso un video che i vertici sanitari dell’Asp  hanno definito una fake news!!! Presidente, si può pretendere dalla Sua onorabile persona un briciolo di rispetto, prima per la famiglia Rizzuto e poi per quei tanti siracusani che, con fiducia, hanno creduto in Lei votandola (visto che la questione è solo politica)?

Presidente, rimuovere Ficarra dalla direzione sanitaria siracusana Le viene proprio così difficile? Perchè vederlo come un atto punitivo? Qui non si vuole punire alcuno, si cerca soltanto di conoscere (e pretendere) la verità dei fatti.

Presidente, tre trasmissioni nazionali che gettano molte ombre su come è andata la gestione siracusana dell’Asp non Le bastano per far appello alla questione morale?

Presidente, La prego, continui a rappresentare me e 5 milioni di siciliani nel modo più coerente possibile.

Grazie.

2 COMMENTI
  • Avatar
    leonardo 20 Aprile 2020

    sicuramente no, ha combinato disastri sia ad Agrigento e ora a Siracusa

  • Avatar
    anonimo 27 Aprile 2020

    Il non impedire un evento, che si l’obbligo di evitare equivale a cagionarlo (art. 40 cod. pen.). Quindi il …signor musumeci e il ..suo pupillo razza si rendono complici del caos in quell’ospedale aretuseo.

POSTA UN COMMENTO