Home / In evidenza  / Inchiesta antidroga “Fortino” a Favara, chieste cinque condanne

Inchiesta antidroga “Fortino” a Favara, chieste cinque condanne

La Procura di Agrigento, tramite la pubblico ministero Paolo Vetro, a conclusione della requisitoria ha chiesto al Tribunale la condanna di cinque imputati in abbreviato nell’ambito dell’inchiesta antidroga, ruotante su Favara, cosiddetta “Fortino”. In particolare, 10 anni di reclusione per Emanuele Di Dio, 41 anni, 9 anni per Salvatore Stagno, 46 anni, 4 anni e 6 mesi per Abass Bukary, originario del Ghana, di 25 anni, 3 anni e 4 mesi per Rosario Crapa, 30 anni, e 3 anni per Massimo Crapa, 45 anni. Prossima udienza, per le arringhe difensive, il prossimo 22 aprile innanzi alla giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Alessandra Vella.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO