Home / In evidenza  / Cinque giovani siciliani in quarantena in Irlanda

Cinque giovani siciliani in quarantena in Irlanda

Bloccati a Dublino e positivi al coronavirus. Si tratta di quindici ragazzi italiani che si trovavano in Irlanda per seguire un corso per assistenti di volo Ryanair. Cinque di loro sono siciliani. Ora si trovano in isolamento in una struttura messa a disposizione dalle autorità irlandesi, in quarantena fino al 26 marzo.

I giovani erano partiti il 2 marzo da Bergamo, diretti a Bari, e da lì si erano imbarcati il sabato successivo per Dublino. Una ragazza si è sentita male in albergo ed è stata portata in ospedale: i test sugli altri colleghi hanno evidenziato la positività.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO