Home / In evidenza  / “15 voti? Ne segniamo 1!”, sette avvisi conclusione indagini

“15 voti? Ne segniamo 1!”, sette avvisi conclusione indagini

Amministrative e brogli elettorali. La Procura della Repubblica di Siracusa ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari (anticamera della richiesta di rinvio a giudizio) a carico di sette persone, tra presidente ed i componenti di un seggio elettorale per le elezioni Amministrative del 2018 al Comune di Carlentini. In particolare, sarebbero stati sottratti 14 voti a un candidato, registrandone nel verbale finale 1 invece di 15. L’inchiesta, condotta dalla Digos, è scattata dopo la presentazione di un esposto da parte di alcuni candidati consiglieri sulle operazioni di voto delle consultazioni amministrative per l’elezione del sindaco ed il rinnovo del consiglio comunale.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO