Home / In evidenza  / Mareme Cisse “Agrigentina d’adozione” (video interviste)

Mareme Cisse “Agrigentina d’adozione” (video interviste)

Ad Agrigento, al palazzo Filippini, nel corso di una cerimonia ufficiale, il sindaco Lillo Firetto ha consegnato la “Menzione speciale città di Agrigento – Agrigentina d’adozione” a Mareme Cisse, con la motivazione: “In quanto modello di integrazione in una terra da sempre crocevia di culture e popoli, nonché di impegno sociale finalizzato all’integrazione e all’inserimento lavorativo di donne e ragazzi stranieri con fragilità”. Mareme Cisse, molto conosciuta in città, è dal 2014 chef del ristorante “Ginger People&Food” e ha più volte ricevuto riconoscimenti professionali prestigiosi. E’ già nominata “alfiere del territorio” dal premio Bezzo nel 2018 e con la bandiera del suo paese, il Senegal, si è aggiudicata a San Vito Lo Capo, la scorsa estate, il titolo di campionessa mondiale di couscous.

Le interviste

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO