Home / Secondo Piano  / Ai resti del nostro benessere è affidata la sorte del nostro pianeta

Ai resti del nostro benessere è affidata la sorte del nostro pianeta

Plastica, carta e cartone, utensili dismessi, pneumatici e laminati, resti di varie lavorazioni, sono inquinanti e, confermano gli esperti,  gli scarti dei nostri consumi coprono già  una vasta superfice del pianeta; distese di rifiuti sono  nelle spiagge, nei mari, nei fiumi, lungo le strade e le autostrade, nei rioni abbandonati, nelle discariche autorizzate e in quelle clandestine, ai piedi delle montagne, e di fianco sulla via della scalata alla cima dell’Everest, si trova plastica e vetro, lattine e bombole, bottiglie e cartoni per minestre.

Utile e urgente il recupero e il riciclaggio dei rifiuti che hanno fatto il loro corso, come queste eleganti attrazioni cromatiche delle necessità e del consumismo, ai quali dobbiamo dare, ora, giusta destinazione.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO