Home / In evidenza  / Pizzaiolo agrigentino patteggia condanna per 124 grammi di cocaina

Pizzaiolo agrigentino patteggia condanna per 124 grammi di cocaina

Ad Agrigento al palazzo di giustizia la giudice per le udienze preliminari, Luisa Turco, ha accolto e ratificato la richiesta di patteggiamento della condanna a 2 anni e 8 mesi di reclusione proposta, con il consenso della pubblico ministero Gloria Andreoli, dall’avvocato Salvatore Pennica nell’interesse di Marco Caruana, 41 anni, di Agrigento, pizzaiolo, arrestato il 5 febbraio del 2019 perché sorpreso in possesso di 124 grammi di cocaina nascosti nella sua automobile.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO