Home / In evidenza  / L’Ordine degli architetti di Agrigento firma un protocollo di intesa con il Comune di Palma di Montechiaro in occasione della candidatura a Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2021

L’Ordine degli architetti di Agrigento firma un protocollo di intesa con il Comune di Palma di Montechiaro in occasione della candidatura a Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2021

E’ stato firmato ieri mattina, nel corso della riunione presenziata da Alfonso Cimino, Calogero Giglia e Isabella Puzzangaro, rispettivamente presidente, vicepresidente vicario e consigliere dell’Ordine degli architetti di Agrigento; Stefano Castellino, sindaco di Palma di Montechiaro; Angela Rinollo, collaboratrice del Sindaco e l’architetto Alfonso Di Vincenzo, il protocollo di intesa di durata biennale con il Comune di Palma di Montechiaro in occasione della candidatura della Cittadina a Capitale della Cultura per l’anno 2021.
Gli Architetti, dunque, a supporto dell’Amministrazione comunale per le attività di progettazione, formazione e studi, per la redazione di progetti ed elaborati e lo svolgimento di lezioni, esercitazioni, attività di laboratorio e, ancora, organizzazione di visite, stage per gli studenti, conferenze, dibattiti, seminari e workshop. Prossimo passo l’istituzione di un comitato scientifico del quale farà parte l’Ordine degli architetti con una apposita commissione.
“Siamo ben lieti di essere stati chiamati dall’Amministrazione comunale di Palma di Montechiaro nella persona del sindaco, l’ingegnere Stefano Castellino, a promuovere questo territorio, questa comunità e i suoi beni architettonici rinomati in tutto il mondo – afferma Alfonso Cimino – Noi ci saremo per sponsorizzare Palma di Montechiaro come Capitale della Cultura per l’anno 2021 perché è forte il nostro rapporto con questa Amministrazione e il territorio. Vogliamo offrire il nostro supporto e le nostre energie affinché siano utili alla posa della prima pietra per il rilancio economico e soprattutto sociale di questa città e Palma di Montechiaro sia annoverata tre le Capitali di una cultura architettonica e monumentale del Barocco siciliano fra i più belli della nostra Italia. Terra dei Principi del Gattopardo che noi, agrigentini, dobbiamo tanto tenerci”.
“Siamo felicissimi per avere siglato il protocollo di intesa con l’Ordine degli architetti – dichiara il sindaco Castellino – con il quale costruiremo quella sinergia indispensabile tra Comune e territorio. Il nostro Comune ha intrapreso questo nuovo percorso e crediamo fortemente nella sua candidatura a Capitale della Cultura per l’anno 2021. Consapevoli che sia un percorso difficile e al capezzale di Palma di Montechiaro chiamiamo tutti gli uomini di buona volontà che possono intervenire a vantaggio del territorio. L’Ordine degli architetti rappresenta un passaggio importantissimo per creare condizioni di sviluppo, recupero urbano, riuso del territorio e una nuova vision per la nostra comunità”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO