Home / In evidenza  / Evade dai domiciliari per andare in farmacia, condannato 80enne di Favara
   

Evade dai domiciliari per andare in farmacia, condannato 80enne di Favara

 

Inflitta la condanna a 5 mesi e 10 giorni di reclusione, ad Antonino Pirrera, ottantenne, di Favara, per l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Katia La Barbera. Il pubblico ministero Antonella Carrozzieri aveva chiesto la condanna a nove mesi.

L’anziano che si era allontanato dalla sua abitazione, dove stava scontando una condanna per associazione mafiosa, nell’ambito dell’inchiesta “Maginot”, per andare in farmacia.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO