Home / In evidenza  / Ricettazione trattore rubato, arrestati due canicattinesi

Ricettazione trattore rubato, arrestati due canicattinesi

I Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata hanno arrestato due uomini di Canicattì, di 58 e 47 anni, sorpresi intenti a contrattare la vendita di un trattore, trafugato al proprietario poche prima a Naro. Lo stesso derubato ha denunciato alla stazione dei Carabinieri di Naro il furto del suo trattore cingolato. Subito sono scattate le ricerche. E i militari della stazione di Campobello hanno scoperto proprio a Campobello di Licata un mezzo agricolo simile a quello rubato. Prima si sono appostati ad osservare e poi sono intervenuti quando si sono accorti di tre uomini armeggianti intorno al mezzo. Uno dei tre, probabilmente l’aspirante acquirente, è riuscito a fuggire, mentre i due ricettatori sono stati bloccati. Il trattore, risultato quello rubato, è stato restituito al legittimo proprietario, che ha ringraziato i Carabinieri per la celerità e l’efficacia dell’intervento. I militari sono sulle tracce del terzo complice.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO