Home / In evidenza  / Procedure edilizie semplificate, l’intervento del Genio Civile di Agrigento

Procedure edilizie semplificate, l’intervento del Genio Civile di Agrigento

Il Genio Civile di Agrigento informa che adesso non è più necessaria l’autorizzazione sismica preventiva per nuove costruzioni e per l’esecuzione di interventi di adeguamento o miglioramento sismico delle costruzioni esistenti, in territorio a bassa sismicità, come quello di Canicattì, Favara, Licata e di altri dieci Comuni della provincia. Per tali interventi basterà adesso un semplice deposito del progetto, fruendo della piattaforma informatica “Sismica” attraverso la quale il Genio Civile rilascerà l’attestato di deposito in tempo reale. Il capo del Genio Civile di Agrigento, Rino La Mendola, afferma: “Si tratta di una semplificazione delle procedura, utile a rilanciare l’edilizia, che costituisce un settore importante per la ripresa economica del nostro contesto territoriale. A fronte del notevole snellimento delle procedure per un veloce avvio dei lavori, il Genio Civile intensificherà i controlli a campione sul territorio provinciale, al fine di verificare la corretta esecuzione delle opere, nel rispetto delle norme tecniche vigenti”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO