Home / In evidenza  / Brutale aggressione ad Agrigento, tre minorenni indagati anche per tentato omicidio

Brutale aggressione ad Agrigento, tre minorenni indagati anche per tentato omicidio

Ad Agrigento, a sera di lunedì scorso 2 dicembre, nel centro storico, in via Boccerie, una donna di 50 anni è stata aggredita violentemente a colpi di spranga da tre minorenni tra i 16 e i 17 anni, ed è stata rapinata. La vittima ha subito gravi traumi e fratture, ed è ricoverata all’ospedale “San Giovanni di Dio” in prognosi sulla vita riservata. Adesso a carico dei tre minorenni è stata formalizzata dalla Polizia la denuncia, in stato di libertà, anche per il reato di tentato omicidio.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO