Home / Agrigento  / Piero Macedonio, il ricordo di Mario Gaziano

Piero Macedonio, il ricordo di Mario Gaziano

Ci ha lasciato improvvisamente nello sgomento e nel disorientato ​ dolore, Pietro Macedonio,un grande protagonista della vita comunitaria agrigentina,che per lunghissimi anni e per tantissime generazioni, ​ ha rappresentato un riferimento umano con la sua lunghissima e intensissima attività di medico e di appassionato protagonista sociale .
La passione,il sentimento,la generosità furono sempre le caratteristiche di Piero Macedonio, vicinissimo,con pronta e profonda sensibilità ai suoi pazienti di ogni generazione e condizione. E ai suoi amici di sempre, ai suoi numerosi parenti che amavano cercarlo,sentirlo,con cui affettuosamente ​ sorridere
E la sua umanità la profuse ​ in tutti i suoi rapporti umani,con lealtà, cura e sincerità, arrivando sempre primo nell’aiutare,con cure…. e parole di incoraggiamento e conforto chiunque lo incontrasse.
Le sue dimensioni ​ di vita furono sempre improntate al sentimento ,alla capacità empatica di coinvolgere decine di generazioni nell’impegno civile ,sociale e nelle battaglie politiche che affrontava con l’impeto e la passione di un’età permanentemente giovanile,sempre, anche quando ne ebbe ingiuste sofferenze e amarezze. Ma Piero era colmo, pieno di entusiasmo, della “gioia del vivere”, che comunicava a chi gli stava accanto: profondamente generoso, era sempre disponibile ad aiutare a correre e a soccorrere.
La sua formazione politica socialista derivò direttamente dalla sua grande umanità, dalla sua consapevolezza civile e cristiana in cui i più deboli erano sempre in prima cura e attenzione.
Fu un grande uomo,un trascinatore spontaneo senza alcuna demagogia,ma sulle ali di un entusiasmo smisurato che contagiava.
Serio,leale, dinamico, nell’animo e nell’azione, ​ sapeva parlare e convincere,con una profonda disponibilità all’ascolto e alla condivisione.Per questo era amato da tutti:giovani e anziani.
Un vero uomo,pronto alla mille battaglie,ma anche un uomo tenero pronto alla commozione dinanzi ai diversi casi umani.
Di lui ci restano​ l’entusiasmo del vivere e l ‘esempio di una profonda sincera generosità. Ci mancherà.
Ma sarà con noi sempre, nel segno della immortalità delle idee buone ,delle passioni,del sentimento.
Addio mio caro fraterno cugino.
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO