Home / Primo Piano  / “Nuovo” ospedale di Agrigento, acqua da tutte le parti e calcinacci. Gravi disagi in alcune sale operatorie

“Nuovo” ospedale di Agrigento, acqua da tutte le parti e calcinacci. Gravi disagi in alcune sale operatorie

Se dobbiamo dirla proprio tutta la notizia non è affatto nuova. La storia si ripete, più o meno, ogni anno con l’arrivo delle piogge torrenziali come quelle che nelle utlime 48 ore hanno colpito la città di Agrigento.

Fra le “vittime” non poteva mancare l’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento la cui struttura è stata tra le prime ad essere colpita. Il vero disastro è che l’acqua piovana è arrivata persino nelle sale operatorie di alcuni reparti creando notevolissimi disagi sia per gli operatori che per gli utenti. Sembrerebbe che al momento sono stati bloccati gli interventi di natura ordinaria, hanno priorità soltanto le emergenze.

La notizia che rattrista di più è che appena qualche mese fa sono stati effettuati dei lavori per le opportune riparazioni tecniche che avrebbero dovuto evitare quello che, purtroppo, accade oggi all’interno del nosocomio agrigentino. L’acqua all’interno dell’ospedale, tra l’altro, crea grandi disagi sia per gli operatori che per gli utenti che faticano non poco per rimanere in piedi ed evitare pericolosi scivoloni.

A questo si aggiunge la pericolosissima caduta di calcinacci sempre all’interno della struttura ospedaliera. Pubblichiamo la foto ed evitiamo ogni commento.

2 COMMENTI

POSTA UN COMMENTO