Home / Secondo Piano  / Agrigento, 83enne a processo per aver fatto sesso orale in luogo pubblico

Agrigento, 83enne a processo per aver fatto sesso orale in luogo pubblico

G.N. le iniziali dell’agrigentino ormai 83enne che era stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Lo scorso anno era stato filmato da un passante che lo filmò all’interno della Villa Casesa mentre consumava un rapporto orale con una donna 50enne.

Il video diventò virale dopo la pubblicazione in rete e questo ha causato l’aggravamento dell’imputazione nei confronti dell’anziano.

La villa è sempre frequentata da molte persone, sia adulti che bambini e il tutto suscitò molto scalpore.

Il 27 novembre si svolgerà un’udienza dove saranno sentiti gli agenti che hanno denunciato l’anziano che, a dire dell’avvocato difensore dell’anziano, hanno svolto le indagini solo con l’ausilio del video e di alcune testimonianze e che non erano nemmeno presenti durante quanto accaduto.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO