Home / Secondo Piano  / Arrestato e scarcerato imprenditore agrigentino proprietario dello Sport Village: è accusato di furto di energia elettrica
   

Arrestato e scarcerato imprenditore agrigentino proprietario dello Sport Village: è accusato di furto di energia elettrica

 

Un noto imprenditore agrigentino 53enne proprietario dello Sport Village, struttura che organizza eventi e spettacoli nella zona del Villaggio Mosè è stato arrestato nella notte di Halloween con l’ipotesi di reato di furto di energia elettrica.

Questa mattina il Gip Alessandra Vella, dopo averlo sentito, ha disposto l’immediata scarcerazione del 53enne.

I poliziotti della Squadra Volanti, che hanno condotto l’operazione, si sono accorti che l’imprenditore si era servito di un magnete per sottrarre energia elettrica, risparmiando fino al 90 per cento sulla bolletta, del suo esercizio pubblico.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO