Home / Secondo Piano  / Noto, un agente di polizia muore a bordo della sua auto travolto dal fango

Noto, un agente di polizia muore a bordo della sua auto travolto dal fango

Ancora un decesso a causa dal maltempo che nelle ultime si è abbattuto nel Sud Est della Sicilia.

Giuseppe Cappello, 52 anni di Rosolini, agente di Polizia Penitenziaria è morto a bordo della sua auto che è stata travolta dall’esondazione del fiume Tellaro, in contrada Stafenna, a Noto.

Nella notte, Giuseppe, era stato segnalato come disperso. Il corpo dell’uomo è stato trovato stamane dai Vigili del Fuoco di Palazzolo in un terreno poco distante dalla sua auto, una Dacia Sandero.

Secondo una prima e probabile ricostruzione, l’agente avrebbe avuto qualche problema con la sua auto e dopo essere sceso è stato trascinato dalla corrente del fiume.

Dalla Procura di Siracusa si è aperta un’inchiesta di cui, adesso, ne conducono le indagini i carabinieri.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO