Home / Secondo Piano  / Licata, furto di luce e acqua, tutto il condominio dal Gip

Licata, furto di luce e acqua, tutto il condominio dal Gip

Saranno sentiti il prossimo 18 ottobre dal gip Stefano Zammuto i ventiquattro residenti di un condominio in via Torregrossa, a Licata, fermati lo scorso 9 ottobre dai carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento e della Compagnia di Licata per le ipotesi di reato di furto aggravato di acqua e luce.

Quel giorno oltre ottanta carabinieri cinturarono l’intero quartiere scoprendo una serie di allacci abusivi che coinvolgeva un po’ tutto il palazzo: in 24 casi su 28 furono trovate irregolarità.

Dopo esser stati messi in libertà appena un giorno dopo le ventiquattro persone indagate compariranno davanti il gip Stefano Zammuto.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO