Home / Cronaca  / Licata, intera palazzina popolare allacciata abusivamente ad acqua e luce: 24 arresti

Licata, intera palazzina popolare allacciata abusivamente ad acqua e luce: 24 arresti

I carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento, insieme ai militari della Compagnia di Licata, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare (ai domiciliari) nei confronti di 24 persone ritenute responsabili di furto di energia elettrica e idrica. Si calcola che le bollette, non pagate, in alcuni casi da 7 anni, si aggirano intorno ad un milione di euro.

Oltre 80 carabinieri hanno setacciato e controllato da cima a fondo, insieme ai tecnici di Hydortecne, l’intero complesso di abitazioni popolari di via Torregrossa.

I militari dell’Arma sono riusciti a scovare i “ladri” di acqua e corrente elettrica dopo minuziose indagini. Praticamente quasi tutto il palazzo usufruiva dei vitali servizi senza corrispondere un euro.

I dettagli verranno spiegati più tardi dai Carabinieri nel corso di un’apposita conferenza stampa.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO