Home / In evidenza  / Agrigento, dimentica bombola gas aperta: evitata esplosione

Agrigento, dimentica bombola gas aperta: evitata esplosione

Esce di casa per sbrigare delle commissioni ma dimentica la bombola del gas aperto rischiando di far saltare in aria l’intera palazzina del centro storico di Agrigento. Protagonista della vicenda una disoccupato 60enne.

Sono stati i vicini di casa ad allertare immediatamente il Comando dei Vigili del Fuoco di Agrigento sentendo la nauseante puzza di gas che lentamente si propagava intorno. E’ stato decisivo l’intervento dei pompieri che hanno messo in sicurezza la zona e portato a distanza la bombola. Durante un sopralluogo all’interno dell’abitazione sono state notate alcune criticità: crepe sul muro, condizioni igieniche precarie.

Per questo motivo è stata redatta una relazione già inviata ai servizi sociali del comune di Agrigento.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO