Home / In evidenza  / Anziano morto in comunità alloggio a Ribera, arrestato l’autore del delitto

Anziano morto in comunità alloggio a Ribera, arrestato l’autore del delitto

A Ribera, in una comunità alloggio per malati psichici, è stato scoperto cadavere nel suo letto di degenza un anziano di 75 anni, Gaetano La Corte. Secondo quanto rilevato dai Carabinieri e dal medico legale, l’uomo ha dei lividi sul collo e sarebbe morto per soffocamento. La Procura di Sciacca, tramite la sostituto procuratore Roberta Griffo, ha disposto il sequestro del reparto interessato e l’autopsia. I Carabinieri della Tenenza di Ribera e della Compagnia di Sciacca hanno arrestato Salvatore Italiano, 62 anni, di Ribera, anche lui ospite della stessa comunità alloggio ma assente ingiustificato da alcune ore. Salvatore Italiano è stato rintracciato nei pressi di un distributore di carburanti, è stato interrogato dalla pubblico ministero Roberta Griffo in presenza del suo avvocato di fiducia, e ha ammesso di avere compiuto il delitto, strangolando durante la notte Gaetano La Corte per attriti pregressi.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO