Home / In evidenza  / Picchia e perseguita l’ex convivente minorenne, chiesta condanna per un palmese

Picchia e perseguita l’ex convivente minorenne, chiesta condanna per un palmese

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, a conclusione della requisitoria, la pubblico ministero, Emiliana Busto, ha chiesto la condanna a 3 anni e 6 mesi di carcere a carico di un uomo di 24 anni di Palma di Montechiaro, imputato di maltrattamenti in famiglia e stalking per avere, per anni, perseguitato e picchiato l’ex convivente, all’epoca di quanto sarebbe accaduto minorenne, tra il 2015 e l’ottobre del 2017. Il processo si svolge in abbreviato innanzi al giudice per le udienze preliminari Stefano Zammuto.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO