Home / In evidenza  / Sciacca in lutto: è morto Pierluigi Craparo

Sciacca in lutto: è morto Pierluigi Craparo

Aveva compiuto lo scorso 28 agosto 46 anni. E stanotte alle 4, improvvisamente, è morto  Pierluigi Craparo, per un arresto cardiocircolatorio nel sonno.

Pierluigi era il primogenito dell’avvocato Lillo Craparo, ex sindaco della città, ex direttore amministrativo dell’ospedale di Sciacca e San Gerardo di Monza e della professoressa Zina Dinghile.

La notizia si è immediata mente diffusa in città e non solo, dove la famiglia Craparo è molto nota e apprezzata.

lo stesso Lillo Craparo a metà mattina ha affidato ad un post su Facebook l’annuncio della morte del figlio e il suo ricordo. Immediata la reazione degli utenti e la bacheca dell’ex manager è stata sommersa da messaggi di cordoglio e vicinanza.

Pierluigi lascia una bambina. I funerali si svolgeranno domani alle ore 17 nella chiesa del Carmine di Sciacca.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO