Home / In evidenza  / A Porto Empedocle lunedì “Camilleri, un ricordo da Vigata”

A Porto Empedocle lunedì “Camilleri, un ricordo da Vigata”

A Porto Empedocle, lunedì prossimo, 26 agosto, nei locali della Torre Carlo Quinto, alle ore 18:30 si svolgerà un incontro-dibattito intitolato “Camilleri, un ricordo da Vigata”, organizzato dall’Ancri, l’Associazione nazionale insigniti dell’ordine al merito della Repubblica Italiana, sezione di Agrigento, presieduta dal cavaliere Pietro Sicurelli. Relazioneranno l’attore e regista Enzo Alessi, e il docente e giornalista Michele Rondelli. Inoltre, Renato Terranova, regista del gruppo teatrale “Caos – Città di Porto Empedocle”, leggerà alcuni brani tratti dalle opere di Andrea Camilleri. Allieterà la serata il cantante folk Nino Seviroli I lavori saranno coordinati da Ivana Sicurelli, giurista, economista e giornalista, e delegata nazionale dell’Ancri per le relazioni estere. Introdurranno lo stesso Pietro Sicurelli, Presidente della Sezione Agrigentina dell’ANCRI, e la sindaca di Porto Empedocle, Ida Carmina. Sicurelli commenta: “La scelta della Torre Carlo Quinto ha voluto essere un omaggio ad Andrea Camilleri che proprio a quel monumento ha voluto dedicare il suo romanzo storico ‘La strage dimenticata’, pubblicato nel 1984 dall’editore Sellerio”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO