Home / In evidenza  / Micari presenta il nuovo anno accademico alla vigilia delle immatricolazioni

Micari presenta il nuovo anno accademico alla vigilia delle immatricolazioni

Il rettore dell’Università di Palermo, che comprende anche i poli decentrati di Agrigento e Caltanissetta, Fabrizio Micari, ha presentato il nuovo anno accademico 2019-2020 alla vigilia dell’avvio delle immatricolazioni, da giovedì prossimo primo agosto in poi. In occasione di un’apposita conferenza, Micari ha annunciato, tra l’altro, l’attivazione di nuovi corsi nelle sedi decentrate. A Caltanissetta in Scienze tecnologiche agrarie e Ingegneria biomedica. Ad Agrigento i nuovi corsi di Architettura, Economia, Amministrazione aziendale e Scienze dell’Educazione. A Palermo sono 12 i nuovi corsi di laurea: ingegneria edile, innovazione e recupero del costruito, ottica e optometria, nursing, tecniche audio-protesistiche e ancora i corsi di laurea magistrale in Transnational German Studies, Mediterranean Food Science and Tecnology e Ingegneria biomedica. Gli immatricolati al primo anno nel 2018 sono stati 8883 e “nel 2019 – ha sottolineato il rettore Micari – si punta a raggiungere i novemila iscritti”. Gli iscritti alle lauree magistrali sono 2542, 500 in più rispetto al 2015.

 
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO